Vademecum per promuovere il tuo studio legale in Internet

Garantirsi un costante e sicuro accesso a nuovi clienti è oggi di vitale importanza, soprattutto se si considera il perdurare della difficile situazione economica attuale. Acquistano così centralità una serie di tattiche e strategie note con il nome di Legal Marketing, pensate per aiutare gli avvocati ad acquisire visibilità e incrementare l’attività del proprio studio legale.


Nella maggior parte dei casi bisogna chiedersi: come fa un potenziale cliente a trovarci? A chi si rivolge una persona alla ricerca di un avvocato? La risposta più comune è: Internet. E il motivo è semplice: si tratta dello strumento più veloce, più facilmente a portata di mano e che garantisce un’anonimità totale.
Anche i meno esperti dovranno quindi armarsi di alcuni semplici strumenti di marketing per tenersi al passo coi tempi e affrontare la concorrenza.

Il sito web

Essere presenti in Rete è ormai per qualsiasi avvocato una condizione imprescindibile per promuovere con successo il proprio studio legale e ottenere maggiore visibilità. La prima regola è farsi trovare. Bisognerà quindi assicurarsi che i nostri potenziali clienti approdino sul nostro sito con la sensazione di aver trovato una risposta a quello che stanno cercando.
Se non te ne intendi, rivolgiti ad un’agenzia web del tuo territorio. I costi richiesti sono facilmente sostenibili e ti accorgerai che si tratta di un investimento che vale la pena fare!

Un consiglio da tener presente per convincere i visitatori del sito a contattarci, è quello di offrire diverse possibilità di contatto. Alcuni preferiscono presentarsi telefonicamente oppure di persona, mentre altri trovano preferibile scrivere un’e-mail. Offrendo diverse possibilità di raggiungerti darai prova di flessibilità e orientamento alle esigenze dei tuoi interlocutori.

Pubblicizza la tua reperibilità telefonica

Dovrai però essere sicuro di non perdere il primo tentativo di contatto. Se l’e-mail ci permette di trovare il momento opportuno per sederci al nostro tavolo e rispondere, la telefonata di un potenziale cliente può sempre coglierci di sorpresa in un momento poco adatto, ad esempio durante riunioni o colloqui con dei clienti. Un altro problema viene dal fatto che la segreteria di uno studio legale difficilmente può permettersi di essere costantemente raggiungibile: sia perché il personale il sede è impegnato anche in altre attività, sia perché molto spesso le segretarie degli studi legali sono impiegate part-time.

Per soddisfare l’esigenza di essere costantemente reperibili molti avvocati utilizzano un servizio di gestione a distanza della clientela come quello fornito da Segretaria24.it. Grazie ad un semplice trasferimento di chiamata, le telefonate indirizzate allo studio legale vengono gestite da una segretaria a distanza, che risponde al telefono secondo le istruzioni precedentemente fornite dall’avvocato e in maniera altamente personalizzata.

segretaria24-avvocati-blog

 

Un simile servizio di segretariato permette di evitare gli effetti negativi della tradizionale segreteria telefonica: si stima infatti che più del 63% dei chiamanti riaggancia prima di lasciare un messaggio in segreteria. Fatto ancora più grave se si considera che la maggior parte dei potenziali clienti, anziché richiamare una seconda volta preferisce rivolgersi agli studi legali concorrenti.

Oltre ad evitare di perdere telefonate importanti, un servizio di segretariato esterno permette agli avvocati di farsi “trovare” anche durante festivi e fine settimana, ovviamente senza dover rispondere al telefono in prima persona. Le segretarie a distanza di Segretaria24.it infatti sono reperibili anche 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, e in ogni momento danno a chi telefona la certezza che verrà ricontattato quanto prima. Al termine di ogni telefonata, inoltre, l’avvocato riceve una notifica in tempo reale (per e-mail o SMS) con il nome del cliente e il motivo della telefonata. In questo modo si ha la possibilità di ricontattare chi ha telefonato in maniera tempestiva a seconda dei casi.

Mettere in evidenza la propria reperibilità telefonica sul sito web del proprio studio legale dimostra l’orientamento alle esigenze dei propri clienti, ed è un primo passo per stabilire un rapporto di fiducia duraturo.

Fai la differenza

Soprattutto in Internet è di decisiva importanza acquisire visibilità e farsi scegliere. Gli altri avvocati sono soltanto a pochi clic di distanza dal nostro annuncio o sito web: come distinguersi dalla concorrenza? Un semplice strumento per fare la differenza può essere quello di inserire sul nostro sito web del materiale informativo da poter scaricare. La trasparenza e completezza delle informazioni vengono tenute in alta considerazione dai potenziali clienti che devono scegliere di affidarsi ad un avvocato piuttosto che a un altro. Collegare il proprio sito web ad un blog è un altro fattore determinante per l’acquisizione di nuovi cilenti: un recente studio condotto da Inside Counsel ha infatti messo in luce come gli avvocati che pubblicano contenuti rilevanti sul proprio blog abbiano il 53% di possibilità in più di acquisire clienti rispetto agli avvocati che non curano la propria presenza online.

Avvocati-Blog-Social-Media

Estratto dallo studio su Avvocati e Social Media riportato in italiano nel White Paper gratuito di Segretaria24.it https://www.segretaria24.it/white-paper/social-media-per-professionisti-legali.html

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La giusta pubblicità

L’ultima riforma forense approvata (Legge 31 dicembre 2012, n. 247 e pubblicata in Gazzetta Ufficiale 18 gennaio 2013, n. 15) autorizza la pubblicità informativa da parte degli avvocati, ma pone allo stesso tempo alcune linee guida.

”La pubblicità e tutte le informazioni diffuse pubblicamente con qualunque mezzo, anche informatico, debbono essere trasparenti, veritiere, corrette e non devono essere comparative con altri professionisti, equivoche, ingannevoli, denigratorie o suggestive”

Fornire informazioni esaustive sulla propria attività con lo scopo di guidare i potenziali clienti al proprio studio legale è quindi assolutamente lecito, a patto che si rispetti il lavoro degli altri professionisti. Per ottenere vantaggi in poco tempo bisognerà però seguire una linea di marketing efficace.
Ricorda che per pubblicizzare il tuo sito non basta inserirne l’indirizzo sulle tue brochure o sui tuoi biglietti da visita. Spenderai soldi solo per far diffondere il tuo sito tra le persone che ti conoscono già e i tuoi clienti acquisiti. Per assicurarti nuovi visitatori e quindi nuovi potenziali clienti dovrai familiarizzare con Google Adwords e le tecniche di “local marketing” e “remarketing”: il tuo messaggio raggiungerà il tuo target di riferimento, potrai circoscrivere la tua pubblicità al tuo territorio, e il tuo investimento avrà un ritorno sicuro in termini di fatturato.

Se non sei un esperto di pubblicità online potrai fare i primi passi grazie alla nostra Guida facile a Google Adwords:

Semplici regole per un Legal Marketing efficace

Per concludere, consigliamo la lettura del saggio Legal Marketing for Dummies, dove vengono elencati alcuni errori comuni da evitare assolutamente quando ci si appresta a fare pubblicità al proprio studio legale.

Di seguito riportiamo invece una lista di “To-Dos” che ti aiuteranno a raggiungere risultati concreti:

  • Rivolgiti ad un’agenzia che garantisca visibilità al tuo sito web.
  •  Assicurati di mettere in risalto la tua reperibilità e di inserire diverse possibilità di contatto sulla tua homepage (può esserti di aiuto rivolgerti ad un servizio di segretariato esterno).
  • Inserisci sul tuo sito del materiale informativo a disposizione die visitatori per stabilire un rapporto di fiducia con il potenziale cliente.
  • Utilizza sul tuo sito link ad altri siti web e blog che si occupano di tematiche comuni.
  • Dai visibilità al nome del tuo studio legale in modo che possa essere riconosciuto anche in Internet dai visitatori (moltiplica le tue pubblicazioni, fai conoscere il tuo nome durante conferenze, etc.).
  • Indirizza il tuo messaggio ad un target di riferimento e assicurati un investimento con ritorno sicuro!
Ti piace questo articolo? Condividilo con i tuoi contatti!

Tags: , , ,

Trackback from your site.

Giulia Bertani

Giulia Bertani è Assistente Marketing presso Segretaria24.it. In questo blog si occupa di temi di interesse per liberi professionisti e imprenditori che desiderano migliorare la propria produttività e ampliare il proprio portfolio clienti.

Leave a comment

Fai crescere la tua impresa con il nostro servizio di segretariato a distanza.

Con noi assicuri alla tua attività una reperibilità telefonica ottimale, anche 24h su 24:

  • ✓ Gestione chiamate, agenda appuntamenti, e servizio fax virtuale
  • ✓ Segretariato madrelingua anche in inglese, tedesco, francese e spagnolo
  • ✓ Applicazione smartphone gratuita per iOS e Android
  • Richiedi un’offerta senza impegno e per il tuo primo mese ottieni un bonus di 25 € sulle telefonate e zero costi di canone.

    Le informazioni fornite saranno archiviate in conformità con la nostra politica sulla privacy per elaborare la vostra richiesta di contatto.

    Posso revocare questo consenso in qualsiasi momento.*