Come ricevere telefonate all’estero evitando bollette salate

Buone notizie per i viaggiatori incalliti: è in arrivo un nuovo gadget che ti permette di effettuare e ricevere telefonate all’estero evitando spiacevoli sorprese (come bollette inaspettatamente “salate”).

Di ritorno da un viaggio all’estero, eccola lì ad aspettarti: la temutissima bolletta del tuo cellulare. Se hai un account aziendale non avrai di che preoccuparti, ma se sei un libero professionista molto probabilmente l’importo che troverai ad attenderti ti farà passare l’effetto-vacanza in un istante.

I viaggiatori frequenti possono ora intravedere una luce all’orizzonte. Ed è una luce che viene dall’Australia. Qualche settimana fa una startup hi-tech ha iniziato a promuovere un congegno chiamato Strone che, a detta dei suoi creatori, renderà le bollette a sorpresa un lontano ricordo.
Strone è un dispositivo cilindrico non più grande di una lattina di coca cola. Ti basta inserirvi la tua scheda SIM pima di partire, lasciarlo in carica, e uscire di casa. Strone convertirà tutte le telefonate in entrata e in uscita (e anche i tuoi SMS) in dati che possono essere veicolati su internet, ai quali potrai accedere tramite il tuo dispositivo mobile, in qualunque parte del mondo ti trovi.

Le “telefonate-Strone” possono essere fatte o ricevute attraverso la tua scheda SIM utilizzando una suite di applicazioni per Android e IOS incluse Android Wear, Apple Watch, Car Play e Android Auto.

È possibile scegliere tre piani tariffari in base ai minuti di telefonate effettuate e ricevute. Il pacchetto da 150 minuti, ad esempio, costa 8,80 € al mese.

Associando la tua carta SIM con l’hardware di Strone, è finalmente possibile mantenere il proprio numero di telefono quando si è all’estero (diversamente da altri fornitori di chiamate VoIP), ed eliminare così completamente i costi di roaming. Un vantaggio non da poco, soprattutto per chi viaggia spesso per motivi di lavoro e non vuole acquistare ogni volta una scheda SIM differente sul posto (cosa che lo renderebbe irrintracciabile per i propri clienti).

Tuttavia, vi sono anche degli svantaggi da considerare. Per prima cosa, se il vostro telefono è offline (e chiunque viaggi regolarmente sa quanto sia irregolare la connessione wi-fi) Strone vi lascerà completamente irraggiungibile. Un altro problema è che forse Strone è arrivato troppo tardi, se non altro in Europa. Lo scorso anno infatti il Parlamento Europeo ha votato per eliminare le tariffe del roaming entro la fine del 2015. Tuttavia, a parte le promesse, potrebbero volerci ancora anni perché questa decisione si realizzi. Nel frattempo, ben vengano servizi come Strone che ci fanno risparmiare denaro e ci permettono di restare sempre connessi e reperibili (reti wi-fi permettendo).

Ti piace questo articolo? Condividilo con i tuoi contatti!

Tags: ,

Trackback from your site.

Giulia Bertani

Giulia Bertani è Assistente Marketing presso Segretaria24.it. In questo blog si occupa di temi di interesse per liberi professionisti e imprenditori che desiderano migliorare la propria produttività e ampliare il proprio portfolio clienti.

Leave a comment

Fai crescere la tua impresa con il nostro servizio di segretariato a distanza.

Con noi assicuri alla tua attività una reperibilità telefonica ottimale, anche 24h su 24:

  • ✓ Gestione chiamate, agenda appuntamenti, e servizio fax virtuale
  • ✓ Segretariato madrelingua anche in inglese, tedesco, francese e spagnolo
  • ✓ Applicazione smartphone gratuita per iOS e Android
  • Richiedi un’offerta senza impegno e per il tuo primo mese ottieni un bonus di 25 € sulle telefonate e zero costi di canone.

    Le informazioni fornite saranno archiviate in conformità con la nostra politica sulla privacy per elaborare la vostra richiesta di contatto.

    Posso revocare questo consenso in qualsiasi momento.*