Acquisire nuovi clienti: le 5 strategie creative più efficaci

Oggi tocchiamo un tema che sta a cuore a chiunque abbia un’attività: l’acquisizione di nuovi clienti. Indipendentemente dal settore e dalle dimensioni della propria impresa, ogni commerciante o professionista sa che il proprio business si regge sulla capacità di utilizzare gli strumenti di marketing giusti (sia online che offline) per portare nuovi clienti al proprio “mulino” e aumentare così i profitti e la reputazione aziendale. A volte però, acquisire nuovi clienti può rivelarsi piuttosto arduo, per non dire insidioso, soprattutto quando lo strumento con cui vogliamo aumentare il nostro portfolio clienti è il nostro sito web.

È vero che far crescere un business è un processo che richiede tempo e pazienza, in cui si fanno tentativi e si commettono anche molti errori. Ma è anche un processo che richiede un po’ di creatività per poter dare alla fine i frutti sperati. Per questo abbiamo raccolto in questo articolo alcune strategie creative con le quali imprenditori e professionisti possono non solo aumentare la propria notorietà e immagine di marca (brand awareness) ma anche acquisire nuovi clienti.

1. “Giveaways”: dimostra di comprendere davvero le esigenze dei tuoi clienti

La strategia di fidelizzazione clienti per eccellenza consiste nel regalare ai propri clienti prodotti o servizi per loro particolarmente utili, in inglese definiti “giveaways”. Hai una piattaforma di e-commerce dove diversi rivenditori possono aprire i loro negozi online? Un’idea carina e che verrà sicuramente apprezzata può essere quella di regalare ai tuoi clienti dei rotoli di nastro adesivo con il marchio della tua attività. Si tratta sicuramente di un regalo utile, che sorprenderà piacevolmente i tuoi clienti e che ti permetterà di fare anche una forte azione di branding, dal momento che il tuo logo apparirà su tutta la superficie del nastro adesivo. Ogni volta che un acquirente riceverà un prodotto da parte di uno dei tuoi clienti, potrà leggere sul proprio pacco il nome dell’online shop che ha reso possibile l’acquisto di un fantastico prodotto. In questo caso, con una semplice mossa fidelizzi i tuoi clienti e fai branding della tua attività.

Un altro esempio di “giveaway” consiste nello sviluppare delle applicazioni per smartphone completamente gratuite da mettere a disposizione dei tuoi clienti. Nel nostro caso, ad esempio, sapevamo perfettamente che il cliente medio di Segretaria24 è una figura costantemente impegnata e la cui giornata è ricca di imprevisti cambi di programma. Per facilitare il lavoro dei nostri clienti abbiamo quindi creato un’applicazione completamente gratuita che prevede tra le altre cose un’agenda giornaliera, la possibilità di monitorare in tempo reale le richieste di chi telefona ordinandole secondo priorità, e una funzione che permette di inviare nuove disposizioni alla propria segretaria con un semplice clic.

segretaria24-appsegretaria24-appseg-app

 

Se anche te stai pensando di realizzare un’applicazione per smartphone gratuita per i tuoi clienti, ecco un consiglio importante: assicurati di inserire sempre nella schermata per il login anche un link per richiedere l’attivazione di un account. In questo modo aumenterai le probabilità di convertire in clienti anche gli utenti che trovano la tua app sui motori di ricerca o negli store online.

2. Dimostra che il tuo business è anche disposto a dare e non solo a ricevere

La generosità è una dote apprezzata non solo negli esseri umani, ma anche nelle imprese. Fatti conoscere offrendo a tutti uno sconto sui tuoi prodotti in occasioni particolari. Per far apparire la cosa anche divertente, puoi ad esempio distribuire dei voucher che abbiano l’aspetto di banconote. Così Gwenn Eyer, titolare di un piccolo Bed&Breakfast nell’Illinois, quando le chiesero di ospitare gratuitamente per una notte il vincitore di un’asta, decise di andare oltre la richiesta e di regalare a tutti i partecipanti uno sconto del 30% sotto forma di voucher da 50 dollari. In pochi giorni Glenn ricevette un numero di prenotazioni sopra la media e raddoppiò le visite al suo sito web:

glenn-dollar
Fonte: http://grasshopper.com/blog/6-creative-ways-to-acquire-new-customers-straight-from-real-businesses

Pubblica anche tu una campagna simile sul tuo sito web e dai ai visitatori la possibilità di richiedere il loro voucher per e-mail. Se contemporaneamente vuoi anche fare del branding, metti il tuo logo e la tua foto sulla banconota. Condividi poi la campagna sui tuoi profili di Google+, Twitter e Facebook: di sicuro gli effetti del passaparola non si faranno attendere!

3. Fai sentire speciali i tuoi clienti

Se hai dei clienti di lunga data o recentemente acquisiti ma particolarmente soddisfatti dei tuoi prodotti e servizi, allora devi fare qualcosa per consolidare la vostra relazione commerciale. Una strategia efficace consiste nel proporre ai tuoi clienti “migliori” di farti da testimonial sul tuo sito web. Motiva sempre la tua richiesta esponendo le ragioni della tua scelta, ovvero perché hai deciso di contattare proprio loro tra tanti clienti. Questo li farà sentire sicuramente speciali e rafforzerà la loro fiducia nella tua attività. Inoltre, se operi nel settore B2B questa soluzione sarà vantaggiosa per entrambe le parti: te potrai esibire sul tuo sito web un ottimo biglietto da visita per acquisire nuovi clienti, mentre i tuoi testimonial potranno farsi un po’ di pubblicità e acquisire visibilità a costo zero.

Ecco ad esempio come un’azienda produttrice di un software per la gestione della contabilità presenta in maniera efficace le testimonianze dei propri clienti inserendovi anche dei video:

free-agent
Fonte: http://www.freeagent.com/buzz

Questa soluzione permetterà al tuo sito web di convertire meglio: un utente che si trova di fronte a delle testimonianze di clienti soddisfatti avrà sicuramente un motivo in più per fidarsi del tuo marchio e acquistare da te.

Per saperne di più sulle testimonianze dei clienti soddisfatti, leggi come utilizzare al meglio i testimonial sul tuo sito web.

4. Usa il marketing tradizionale in maniera creativa

La maggior parte dei biglietti da visita sono noiosi e poco affascinanti. Li teniamo in tasca o nel portafoglio, fino a quando non decidiamo di disfarcene e buttarli nella spazzatura. E se invece il tuo biglietto da visita offrisse qualcosa di insolito, che invogliasse le persone a tenerlo da parte e mostrarlo addirittura agli amici quando se ne presenti l’occasione? E se non fosse soltanto un biglietto, ma un vero e proprio gadget che riporta i tuoi contatti e riassume il senso della tua attività?

Su questo sito trovi delle fonti d’ispirazione per creare un biglietto da visita efficace e creativo, che lasci a bocca aperta i tuoi potenziali clienti: http://www.boredpanda.com/creative-business-card-designs/

Se pensi che questo sia troppo per te, ricorda che la creatività e lo humour sono due doti che le persone apprezzano anche nelle professioni più tradizionaliste, come gli avvocati o i medici. Lo dimostra l’efficacia di questo biglietto da visita di un avvocato matrimonialista esperto in separazioni (da notare che i contatti sono riportati su entrambi i lati del biglietto):

biglietto-avvocati

Fonte: http://www.boredpanda.com/creative-business-card-designs/?image_id=creative-business-cards-63.jpg

… E questo biglietto di uno studio dentistico (dove l’effetto della “carie” è dato dall’affacciarsi di una parte della cornetta del telefono dalla fessura del biglietto da visita):

biglietto-dentista

Fonte: http://www.boredpanda.com/creative-business-card-designs/?image_id=creative-business-cards-4-15.jpg

Quando il nostro obiettivo è quello di stabilire nuove relazioni, questo può essere un ottimo strumento per lasciare il segno fin dal primo momento.

 5. Mostra invece di dire

Un’immagine dice più di mille parole, non è vero? In questo esempio un fornitore di servizi telefonici mostra l’eventuale “danno” provocato dalla linea che cade quando, ad esempio, si è al telefono con un cliente. La pubblicità mostra la parola “calls” (ovvero “chiamate”) staccarsi dalla superficie del cartellone e schiantarsi rovinosamente al suolo. Più chiaro di così!

dropped-calls

Fonte: http://leighhouse.typepad.com/.shared/image.html?/photos/uncategorized/calls.jpg

Se hai intenzione di investire tempo e denaro nella realizzazione di poster, volantini o cartelloni pubblicitari, fallo pensando a questi principi: immagini forti, poche parole ma d’effetto, messaggi semplici e immediati. In questo modo sarai certo che il tuo brand non verrà dimenticato!

Pensa oltre gli schemi

Un ultimo consiglio: in ogni tua azione di marketing, cerca sempre di andare oltre le convenzioni stabilite nel tuo settore. Soltanto pensando fuori degli schemi e riuscendo a stupire positivamente i tuoi clienti (proprio come faresti con il tuo partner in un’occasione speciale) riuscirai a convertire i visitatori del tuo sito web in clienti a tutti gli effetti. Pensa e agisci con passione per il tuo business, il resto verrà da sé!

E tu? Quali strategie creative hai utilizzato finora per acquisire nuovi clienti? E quali hanno funzionato meglio di altre? Raccontaci la tua esperienza!

Ti piace questo articolo? Condividilo con i tuoi contatti!

Tags: , , , ,

Trackback from your site.

Giulia Bertani

Giulia Bertani è Assistente Marketing presso Segretaria24.it. In questo blog si occupa di temi di interesse per liberi professionisti e imprenditori che desiderano migliorare la propria produttività e ampliare il proprio portfolio clienti.

Comments (4)

  • Avatar

    Marco Doriani

    |

    Articolo molto interessante. Lavoro nel campo delle vendite sul territorio e devo dire che un altro modo che ho trovato molto utile nel trovare nuovi clienti sul campo è la funzione “Places ” dell’app Badger Maps. Quando sono in giro basta che scrivo nel campo di ricerca il tipo di cliente che voglio aggiungere alla mia lista e vistare e tutte le possibilità vengono localizzate sulla mappa pronte per essere aggiunte alla rotta o salvate nelle mia lista contatti da visitare. Devo dire che da quando utilizzo questa app chiudo il 20% in più di contratti.

    Reply

    • Avatar

      Giulia Bertani

      |

      ciao Marco,
      grazie mille per il tuo contributo a questo articolo. L’app mi sembra molto utile e interessante e sto pensando di testarla.
      Grazie per la dritta!
      Un saluto,
      Giulia

      Reply

  • Avatar

    Franco

    |

    Grazie per la sua riflessione.
    Io invece ho scoperto il sito 8request.com che è un portale delle richieste.
    Mi ci sono registrato e adesso mi arrivano le email con le richieste di lavoro dai vari richiedenti. Inoltre garantiscono la richiesta. Quindi se in settimana non ricevo nessuna richiesta il mio abbonamento viene prolungato di un’altra settimana.
    Credo che possa essere uno strumento utile.

    Reply

    • Avatar

      Giulia Bertani

      |

      Ciao Franco,
      grazie mille per il prezioso contributo 🙂

      Reply

Leave a comment

Fai crescere la tua impresa con il nostro servizio di segretariato a distanza.

Con noi assicuri alla tua attività una reperibilità telefonica ottimale, anche 24h su 24:

  • ✓ Gestione chiamate, agenda appuntamenti, e servizio fax virtuale
  • ✓ Segretariato madrelingua anche in inglese, tedesco, francese e spagnolo
  • ✓ Applicazione smartphone gratuita per iOS e Android
  • Richiedi un’offerta senza impegno e per il tuo primo mese ottieni un bonus di 25 € sulle telefonate e zero costi di canone.

    Le informazioni fornite saranno archiviate in conformità con la nostra politica sulla privacy per elaborare la vostra richiesta di contatto.

    Posso revocare questo consenso in qualsiasi momento.*