Sempre connessi anche in vacanza? Ecco come riuscirci senza spendere un patrimonio

Uno degli aspetti più positivi del nuovo stile di lavoro virtuale è quello che ci permette di gestire il nostro lavoro da qualsiasi parte del mondo semplicemente utilizzando un laptop o uno smartphone. E noi lo sappiamo in prima persona: grazie a servizi come la domiciliazione postale o il segretariato a distanza oggi possiamo farci inoltrare la corrispondenza ricevuta direttamente tramite e-mail, tenere sotto controllo le richieste dei nostri clienti in tempo reale tramite comode app per smartphone e comunicare con la nostra segretaria seduta a chilometri di distanza con un semplice clic. Detto questo, se oggi è possibile lavorare in maniera più efficiente e con maggior risparmio indipendentemente da dove ci troviamo, perché non starsene allora tutto l’anno in vacanza? Esagerazioni a parte, oggi un imprenditore può effettivamente pensare di passare la maggior parte del suo tempo nei luoghi che più gli piacciono e continuare a tenere sotto controllo il proprio business da una spiaggia o da uno chalet in montagna anziché da una scrivania.

LEGGI ANCHE: COME TROVARE LA DESTINAZIONE PERFETTA PER LE TUE VACANZE

Lo stesso vale per chi desidera trascorrere le proprie vacanze estive in un paese straniero e non vuole rinunciare a leggere le proprie e-mail. Per evitare di vedersi completamente tagliati fuori e provare la sensazione del naufrago su un’isola deserta, però, serve una connessione a internet che sia quantomeno affidabile.  Secondo un recente studio condotto per Manageritalia ben l’83% dei manager controlla le e-mail di lavoro in vacanza. Ma essere sempre connessi può costare caro.

Sia chiaro: non vi stiamo assolutamente consigliando di mettere nella valigia computer e smartphone, né di pensare continuamente al lavoro quando dovreste invece liberare la mente e recuperare le energie (una tendenza diffusa tra freelancer e imprenditori); vogliamo solo darvi un paio di consigli utili su come potete garantirvi una connessione a basso costo anche quando siete in viaggio o in vacanza… nel caso in cui proprio non riusciste a fare a meno del lavoro!

1) Reti WiFi in luoghi pubblici

Soprattutto nelle grandi città sono sempre di più i bar e gli alberghi che offrono un accesso gratuito alla rete Wi-Fi. Tuttavia molto spesso la qualità di queste connessioni lascia a desiderare, per non parlare della sicurezza. Spesso le connessioni Wi-Fi libere bastano appena per leggere le e-mail, ma quando si tratta di scaricare aggiornamenti (del sistema operativo o di singole applicazioni) le cose si fanno più complicate. Perciò, se la Wi-Fi è l’unica alternativa che avete, anziché accedere dalla rete di un bar fatelo da quella del vostro albergo. Le connessioni di hotel ed alberghi infatti sono solitamente più potenti e più stabili.  Tuttavia anche in questo caso non si può scongiurare il pericolo di una scarsa protezione della rete in termini di sicurezza.

LEGGI ANCHE: 5 APPLICAZIONI GRATUITE PER LE TUE VACANZE

2) Carta SIM prepagata locale con flatrate

Chi invece non vuole rinunciare alla sicurezza e ha bisogno di una connessione più affidabile delle lentissime Wi-Fi può acquistare una carta SIM prepagata con flatrate nel paese che sta visitando. In molti paesi europei queste carte SIM si possono acquistare persino nei chioschi o nei supermercati e non richiedono registrazioni particolari. Prima di acquistarne una, però, è bene controllare se il nostro smartphone ha bisogno di una carta SIM standard, di una micro SIM o di una nano SIM. Nel dubbio potete mostrare al commerciante la carta che avete al momento. Queste carte SIM internazionali si possono anche acquistare online prima della partenza del viaggio. Il principale vantaggio consiste nell’evitare i costi di roaming, senza sostenere spese per le telefonate ricevute e risparmiando circa il 90% per le telefonate effettuate verso un altro paese. Per le telefonate è consigliabile la SIM card internazionale di XXSIM che permette di ricevere telefonate in 150 paesi ad un costo che va dai 0,19 ai 0,35 centesimi al minuto, mentre per internet la SIM Card per l’estero di Zeromobile propone tariffe molto vantaggiose da 1 a 30 giorni che vanno da 5 € a 75 € di traffico prepagato.

3) Router WiFi-WLAN portatile

Chi non ha problemi a portare con sé un po’ di equipaggiamento tecnologico in più, può valutare l’idea di acquistare un pratico router WiFi-WLAN portatile. I dispositivi router portatili sfruttano le reti 3G (3rd Generation) dalle elevate prestazioni in termini di velocità di connessione, e permettono di condividere la propria connessione Internet con più dispositivi mobili. Online se ne trovano modelli che vanno dai 50€ agli 80€.

In questo caso la SIM card internazionale o locale va inserita direttamente nel router anziché nello smartphone. Oltre al fatto di poter continuare a utilizzare il proprio numero di telefono, questa opzione ha anche il vantaggio di non consumare la batteria dello smartphone. La praticità di questi router sta anche nelle loro dimensioni: sono compatti, stanno nel palmo di una mano e sono molto leggeri e facili da trasportare. Qui si può trovare un’interessante recensione dei modelli di Router Wi-Fi 3G portatili di ultima generazione.

È comunque bene ricordare che, se si vuole vivere una vacanza rigenerante, le questioni lavorative bisogna lasciarle a casa. Anche starsene per due o tre settimane lontani da Internet può portarci notevoli effetti benefici. Se proprio non volete rinunciare a dare un’occhiata alle vostre e-mail anche in vacanza, vi consigliamo di farlo al massimo una sola volta al giorno o – ancora meglio – una volta ogni due o tre giorni, lasciando il telefono spento per tutto il resto del tempo. Soltanto dimenticando davvero i problemi lavorativi quotidiani riuscirete a immergervi in un clima rigenerante che vi farà tornare al lavoro più carichi e più produttivi di prima.

 

Tags: , , ,

Trackback from your site.

Giulia Bertani

Giulia Bertani è Assistente Marketing presso Segretaria24.it. In questo blog si occupa di temi di interesse per liberi professionisti e imprenditori che desiderano migliorare la propria produttività e ampliare il proprio portfolio clienti.

Leave a comment

Fai crescere la tua impresa con il nostro servizio di segretariato a distanza.

Con noi assicuri alla tua attività una reperibilità telefonica ottimale, anche 24h su 24:

  • ✓ Gestione chiamate, agenda appuntamenti, e servizio fax virtuale
  • ✓ Segretariato madrelingua anche in inglese, tedesco, francese e spagnolo
  • ✓ Applicazione smartphone gratuita per iOS e Android
  • Richiedi un’offerta senza impegno e per il tuo primo mese ottieni un bonus di 50 € sulle telefonate e zero costi di canone.